Verso una carta deontologica dell’informazione scientifica

Dopo la sessione dedicata al tema dell’etica dell’informazione scientifica nell’incontro annuale di Rovereto, il percorso di riflessione e discussione avviato dall’associazione riprenderà a Foligno venerdì 10 aprile alle ore 17 con un incontro pubblico tra giornalisti, scienziati e cittadini, in cui la swimmer Daniela Ovadia, del Centro per il giornalismo scientifico etico, discuterà dell’argomento con Roberto Defez, dell’Istituto di Bioscienze e Biorisorse del CNR di Napoli, con la moderazione della swimmer Claudia Di Giorgio.

Schermata 2015-03-28 alle 23.56.29

Lo scopo di questo incontro ospitato dalla 5^ Festa Scienza e Filosofia di Foligno, quest’anno dedicata al tema “Scienza e futuro”, è di fare un ulteriore passo avanti «nella costruzione di una carta deontologica dell’informazione scientifica che sia in grado di tradurre i valori comuni della scienza, della società e del giornalismo in indicazioni concrete di condotta professionale. E che, lungi dall’introdurre sanzioni e steccati, contribuisca a garantire a tutti il massimo accesso – come produttori e come fruitori – a un’informazione scientifica indipendente ma corretta, aggiornata ed esauriente».
La sede dell’incontro è il Teatro San Carlo, Sala Battenti, in Vicolo della Misericordia, a Foligno (PG).

1 Comment

Filed under annunci, italiano

One response to “Verso una carta deontologica dell’informazione scientifica

  1. Pingback: Gli swimmers alla festa Scienza e Filosofia di Foligno (9-12 aprile) |

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s