BOX – Notizie a cinque stelle

E’ opera di un giornalista americano, Gary Schwitzer, il progetto Health News Review che da alcuni anni assegna un voto alla stampa di salute applicando un elaborato sistema di valutazione della qualità. Il progetto, finanziato da una fondazione privata, segue e perfeziona analoghi tentativi realizzati in anni passati in Australia e Canada, e ambisce a valutare criticamente, con la consapevolezza di chi ha operato per molti anni all’interno dei media e conosce quindi le regole alla base del loro funzionamento, la qualità del giornalismo di salute.
La valutazione – in forma di stelle – viene stilata sulla base della presenza di 10 elementi chiave: un decalogo non astratto ma assai più compatibile con la realtà concreta di chi confeziona l’informazione. Lo scopo è condividere gli strumenti di valutazione, fidando che il feedback aiuti tutti a crescere: «I giornalisti sono stati ricettivi nei confronti del nostro feedback; per ulteriori cambiamenti occorrerà raggiungere le gerarchie della redazione» conclude Schwitzer nell’articolo pubblicato su PloS Medicine in cui riepiloga i risultati delle prime 500 recensioni. «Il tempo per documentarsi sugli articoli, lo spazio e la formazione dei giornalisti possono costituire la soluzione per molti dei difetti del giornalismo identificati nel progetto».

Ecco i dieci elementi-chiave che se affrontati in maniera soddisfacente valgono mezza stella ciascuno:

  1. Disponibilità della terapia/test/prodotto/procedura
  2. Costi
  3. Presenza di “disease mongering” (ovvero la tendenza a medicalizzare anche i malesseri banali per poter proporre una soluzione, quasi sempre farmacologica)
  4. Qualità metodologica della ricerca citata
  5. Controindicazioni/effetti collaterali
  6. Riflessione sulla reale novità dell’approccio
  7. Contestualizzazione dei benefici
  8. Eventuale uso abbondante di un comunicato-stampa
  9. Presenza di una fonte indipendente, e citazione di tutti i possibili conflitti di interesse
  10. Citazione delle possibili opzioni alternative

Per navigare tra le varie parti di questo dossier
si può anche usare il menù in alto

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s