Tag Archives: aggiornamento professionale

Science Writers in Italy al Cimec di Rovereto 7-8 marzo: la locandina (preliminare)

Ecco la locandina (non definitiva) con il programma preliminare del secondo incontro nazionale di Science Writers in Italy che si terrà a Rovereto il 7 e 8 marzo 2015, in collaborazione con il Cimec (Center for Mind/Brain Sciences dell’Università di Trento) e con il chapter italiano della Association of HealthCare Journalists.
La parte di domenica mattina si sta arricchendo e definendo in questi giorni, e per il pomeriggio di domenica stiamo ultimando i dettagli per una visita al MUSE accompagnati dal direttore Michele Lanzinger.
Incontro 2015 ScienceWriters al CIMEC

Advertisements

Leave a comment

Filed under announcements, annunci, italiano, swim-swity

Scrivi di scienza? Entra in Science Writers in Italy!

Ti occupi di scienza e tecnologia nei media? Vuoi avere accesso a riviste internazionali e partecipare a conferenze in Italia e all’estero?

Entra in Science Writers in Italy, l’associazione aperta a giornalisti, editor e blogger che fa parte della European Union of Science Journalists’ Associations e della World Federation of Science Journalists, e opera in sinergia con l’Association of Health Care Journalists.

Perché associarsi?

In concreto, chi aderisce può:

•      Partecipare all’attività delle mailing-list dell’associazione, caratterizzate da un proficuo scambio di opinioni e suggerimenti pratici molto apprezzati dagli iscritti.

•      Ottenere visibilità sul sito dell’associazione (http://www.sciencewriters.it)

•      Iscriversi al gruppo Facebook

•      Partecipare ai viaggi di studio organizzati a livello europeo. Tra i più recenti: Falling Walls Conference (Germania), Helmholtz Research Centre (Germania), Scanbalt (Polonia), Uppsala (Svezia), EMBL e DKFZ (Heidelberg, Germania)

•      Prendere parte all’ideazione e realizzazione di iniziative di confronto, di formazione e di ricerca a livello nazionale e internazionale

•      Avere accesso ad alcuni tra i più importanti e pregiati database della letteratura scientifica e biomedica

Chi può iscriversi?

L’associazione è aperta a chi si occupa professionalmente di giornalismo scientifico o di comunicazione della scienza, e più in generale a chi scrive di scienza o si occupa di iniziative di carattere culturale sulla scienza.

Le domande di ammissione, corredate di curriculum professionale, vengono sottoposte all’insindacabile giudizio del comitato direttivo dell’associazione.

Lo statuto dell’associazione è consultabile al seguente indirizzo: https://sciencewritersinitaly.wordpress.com/about-us/lo-statuto-bylaws/

 Come ci si iscrive?

Le domande di iscrizione, accompagnate da un curriculum professionale, devono essere spedite all’indirizzo iscrizioni (at) sciencewriters.it .

L’esito della domanda viene comunicato solitamente nel giro di pochi giorni: in caso di accettazione, l’iscrizione si completa con il pagamento della quota annua di iscrizione, che per tutto il 2012 è fissata in 50 euro.

Leave a comment

Filed under announcements, annunci, italiano, swim-swity

Ecco il bando dell’OdG lombardo per Doha

Ecco i dettagli del bando per le borse istituite dall’Ordine dei Giornalisti della Lombardia, di cui avevamo dato un’anticipazione nei giorni scorsi: Continue reading

Leave a comment

Filed under announcements, annunci, italiano, swim-swity

A Doha, con le borse dell’Ordine della Lombardia

Cinque borse di studio da 800 euro ciascuna: ecco come l’Ordine dei Giornalisti della Lombardia ha accolto la richiesta della nostra associazione di favorire la partecipazione italiana al Congresso Mondiale dei giornalisti scientifici di Doha, in Qatar (27-30 giugno 2011).

Continue reading

2 Comments

Filed under announcements, annunci, italiano, swim-swity

Apply for the Armenise-Harvard Fellowship for Young Science Journalists 2011

Riceviamo e volentieri diffondiamo:

 

Si riparte per Boston!

Undicesima edizione borse di studio Armenise-Harvard/UGIS
per giovani giornalisti scientifici italiani

Milano-Boston,  19 gennaio 2011. Una buona notizia per l’anno nuovo: ritorna l’atteso appuntamento per la formazione di giornalismo scientifico presso la Harvard Medical School.

Il programma, finanziato dalla Fondazione Giovanni Armenise-Harvard in collaborazione con l’UGIS, Unione Giornalisti Italiani Scientifici, consiste in uno stage di una settimana a Boston (dal 20 al 24 giugno 2011) dove i due vincitori, assistiti dai responsabili editoriali della Harvard Medical School, intervisteranno importanti scienziati e visiteranno i loro laboratori. Studieranno criteri e tecniche statunitensi della comunicazione scientifica e visiteranno una redazione americana.

Le Borse di Studio coprono le spese formative presso la Harvard Medical School, inclusi i costi di viaggio e soggiorno.

Il concorso è riservato a giornalisti italiani che lavorano in Italia, all’inizio o a metà della loro carriera, con adeguata conoscenza della lingua inglese, e una precedente esperienza di redazione di articoli scientifici e di copertura di notizie riguardanti la ricerca di base.

Le domande di partecipazione saranno valutate e selezionate da una commissione composta da esponenti della Fondazione Armenise-Harvard, della Harvard Medical School e dell’UGIS, e infine sottoposte all’approvazione del Comitato dei Garanti della Fondazione Giovanni Armenise-Harvard.

Per informazioni e per l’application form, visitare il sito http://www.hms.harvard.edu/armenise/grants/grants_writer.html

o contattare Daniela Daveri, Ufficio Stampa Fondazione Giovanni Armenise-Harvard,  Tel. 0385 278221,  e-mail ddaveri@alice.it .

Il modulo di partecipazione e gli allegati richiesti dovranno poi essere inoltrati online all’indirizzo applicants@gahf.it entro il 15 Marzo 2011.

E’ una bellissima iniziativa che apprezziamo molto e ci auguriamo prosegua a lungo a favore dei giovani colleghi (ci risulta che non occorra essere iscritti all’Ugis per poter presentare la propria application).

Da parte nostra ci permettiamo solo un’osservazione, che è circolata nella nostra mailing-list: fissare il limite di età a 35 anni equivale a escludere molti professionisti che sono ancora a tutti gli efffetti nel pieno della propria carriera (mid-career) e sentono molto – forse ancor più dei più giovani – la necessità di occasioni come questa.

Leave a comment

Filed under announcements, annunci, comunicati stampa, english, italiano, press releases