Tag Archives: giornalismo scientifico

È online il nuovo sito di Swim

Grazie al lavoro realizzato dalla swimmer Erica Villa, il nuovo sito dell’associazione è finalmente online – accessibile al solito indirizzo http://www.sciencewriters.it – con una rinnovata veste grafica e molte nuove funzionalità.
Tra le novità c’è l’integrazione nel sito di un forum con alcune aree pubbliche (accessibili anche ai non iscritti, come il gruppo di Facebook per discutere di giornalismo scientifico e comunicazione della scienza) e numerosi spazi di discussione e di lavoro (per i gruppi tematici) riservate agli iscritti.

Queste pagine rimarranno online per facilitare chi arriva attraverso i motori di ricerca (dove sono molto ben indicizzate), ma non saranno più aggiornate.

Leave a comment

Filed under annunci, italiano, swim-swity

Verso una carta deontologica dell’informazione scientifica

Dopo la sessione dedicata al tema dell’etica dell’informazione scientifica nell’incontro annuale di Rovereto, il percorso di riflessione e discussione avviato dall’associazione riprenderà a Foligno venerdì 10 aprile alle ore 17 con un incontro pubblico tra giornalisti, scienziati e cittadini, in cui la swimmer Daniela Ovadia, del Centro per il giornalismo scientifico etico, discuterà dell’argomento con Roberto Defez, dell’Istituto di Bioscienze e Biorisorse del CNR di Napoli, con la moderazione della swimmer Claudia Di Giorgio.

Schermata 2015-03-28 alle 23.56.29

Lo scopo di questo incontro ospitato dalla 5^ Festa Scienza e Filosofia di Foligno, quest’anno dedicata al tema “Scienza e futuro”, è di fare un ulteriore passo avanti «nella costruzione di una carta deontologica dell’informazione scientifica che sia in grado di tradurre i valori comuni della scienza, della società e del giornalismo in indicazioni concrete di condotta professionale. E che, lungi dall’introdurre sanzioni e steccati, contribuisca a garantire a tutti il massimo accesso – come produttori e come fruitori – a un’informazione scientifica indipendente ma corretta, aggiornata ed esauriente».
La sede dell’incontro è il Teatro San Carlo, Sala Battenti, in Vicolo della Misericordia, a Foligno (PG).

1 Comment

Filed under annunci, italiano

Science Writers in Italy al Cimec di Rovereto 7-8 marzo: la locandina (preliminare)

Ecco la locandina (non definitiva) con il programma preliminare del secondo incontro nazionale di Science Writers in Italy che si terrà a Rovereto il 7 e 8 marzo 2015, in collaborazione con il Cimec (Center for Mind/Brain Sciences dell’Università di Trento) e con il chapter italiano della Association of HealthCare Journalists.
La parte di domenica mattina si sta arricchendo e definendo in questi giorni, e per il pomeriggio di domenica stiamo ultimando i dettagli per una visita al MUSE accompagnati dal direttore Michele Lanzinger.
Incontro 2015 ScienceWriters al CIMEC

Leave a comment

Filed under announcements, annunci, italiano, swim-swity

«La scienza della luce» a Erice, con 35 borse di studio per giornalisti scientifici

La scuola internazionale di giornalismo scientifico di Erice, che gode da anni del patrocinio dell’associazione Science Writers in Italy, ha diffuso l’invito a concorrere per 35 borse di studio messe a disposizione di altrettanti colleghi di tutto il mondo.

Sono invitati a concorrere giornalisti scientifici, comunicatori della scienza e studenti di giornalismo o comunicazione scientifica operanti in Europa (30 borse, comprensive di viaggio aereo) o fuori dall’Europa (5 borse che coprono quota di iscrizione e soggiorno).
La data ultima per l’ìnvio delle domande è il 15 febbraio 2015.
Il programma preliminare del corso 2015, intitolato «The science of light», e l’annuncio con le istruzioni dettagliate per richiedere la borsa sono disponibili nel sito della scuola.

Leave a comment

Filed under announcements, annunci, swim-swity

Lo Swimmer Catanzaro: «Più giornalismo nel giornalismo scientifico!»

Lo Swimmer Michele Catanzaro, che sta trascorrendo alcuni mesi a Heidelberg, in Germania, come “Journalist in residence” presso l’Heidelberg Institute for Theoretical Studies (HITS) è stato invitato a tenere una lecture sul giornalismo scientifico, che ha deciso di intitolare «Put more Journalism into Science Journalism» («Mettete più giornalismo nel giornalismo scientifico»).
Ecco la registrazione video.

1 Comment

Filed under english, swim-swity

Congratulazioni e auguri a Fabiola Gianotti, dal 2016 a capo del CERN

A Fabiola Gianotti – che oggi è stata nominata direttore generale del Cern di Ginevra, e a partire dal 2016 sarà la prima donna a ricoprire questo prestigioso ruolo – vanno le più sentite congratulazioni e i migliori auguri da parte di Swim.

Nella foto, Fabiola Gianotti posa con i partecipanti del corso 2013 della Scuola internazionale di giornalismo scientifico del Centro Maiorana di Erice – tra cui i colleghi giornalisti scientifici Connie StLouis, Fabio Pagan e Marco Cattaneo insieme agli swimmer Silvia Bencivelli, Beatrice Mautino, Daniela Ovadia, Fabio Meliciani, Elisabetta Baldanzi e Fabio Turone, condirettore insieme a Umberto Dosselli Direttore del Laboratorio dell’INFN di Frascati e Enzo Iarocci, ex Presidente dell’INFN.

In quell’edizione, la Gianotti tenne un’apprezzata lecture sulla scoperta del bosone di Higgs (rigorosamente in Comic Sans 😉 ).

Fabiola Gianotti con gli altri partecipanti del corso 2013 della Scuola internazionale di giornalismo scientifico di Erice nel cortile dell'Istituto San Rocco, sede della Fondazione Ettore Maiorana.

Fabiola Gianotti con gli altri partecipanti del corso 2013 della Scuola internazionale di giornalismo scientifico di Erice nel cortile dell’Istituto San Rocco, sede della Fondazione Ettore Maiorana (Clicca per ingrandire).

Leave a comment

Filed under annunci

Perché l’Europa ha bisogno di un Chief Scientific Advisor

All’Europa serve un Chief Scientific Advisor, un consulente scientifico che sia in grado di presentare le migliori prove scientifiche disponibili a tutti i livelli, e in primo luogo ai politici e ai decisori chiamati a prendere decisioni su materie complesse, e non di rado controverse, che direttamente o indirettamente investono la scienza e l’innovazione tecnologica.

Parte da questa affermazione la lettera aperta inviata al presidente designato della Commissione Europea Jean-Claude Juncker dalla Federazione europea per il giornalismo scientifico (lanciata nelle scorse settimane da un ampio gruppo di associazioni professionali di giornalisti tra le più attive e apprezzate d’Europa, tra le quali Swim).
csa-page-300x97Il ruolo – mutuato dai paesi anglosassoni – è stato inaugurato a livello europeo dal Presidente Barroso, che a partire dal 2012 lo ha affidato alla biologa scozzese Anne Glover, già Chief Scientific Advisor per un quinquennio del governo scozzese.

Ora, in occasione del cambio della guardia al vertice della Commissione nove associazioni tra cui Greenpeace hanno scritto una lettera aperta contestando l’operato della Glover con argomenti che sono parsi decisamente pretestuosi. Poiché la lettera di Greenpeace citava espressamente i media, la Federazione Europea ha voluto concordare sulla la necessità di avere una maggiore trasparenza a tutti i livelli in Europa (e quindi anche nell’operato del Chief Scientific Advisor, anche se la Glover è stata ben sopra la media di tante altre istituzioni nazionali e continentali), e ha chiesto al Presidente Juncker di nominare al più presto un nuovo scienziato in questo delicato ruolo, affidandogli espressamente anche il compito di discutere con i cittadini, attarverso i media, di tutti i fattori – economici, culturali, sociali – che influenzano anche il processo scientifico, indebolendo alle volte la forza di certe sue conclusioni. Questo è tanto più importante in un’epoca come l’attuale in cui ci si trova sempre più spesso a dover prendere decisioni in condizioni di incertezza, sapendo che anche l’inattività implica quasi sempre di andare incontro a rischi.

2 Comments

Filed under annunci, italiano