Tag Archives: swim

È online il nuovo sito di Swim

Grazie al lavoro realizzato dalla swimmer Erica Villa, il nuovo sito dell’associazione è finalmente online – accessibile al solito indirizzo http://www.sciencewriters.it – con una rinnovata veste grafica e molte nuove funzionalità.
Tra le novità c’è l’integrazione nel sito di un forum con alcune aree pubbliche (accessibili anche ai non iscritti, come il gruppo di Facebook per discutere di giornalismo scientifico e comunicazione della scienza) e numerosi spazi di discussione e di lavoro (per i gruppi tematici) riservate agli iscritti.

Queste pagine rimarranno online per facilitare chi arriva attraverso i motori di ricerca (dove sono molto ben indicizzate), ma non saranno più aggiornate.

Leave a comment

Filed under annunci, italiano, swim-swity

Il 15 e 16 febbraio a Firenze, a casa di Galileo!

È stato appena pubblicato il programma del primo incontro nazionale di Science Writers in Italy (SWIM), realizzato con il chapter italiano della Association of Health Care Journalists (AHCJ) , che si svolgerà il 15 e 16 febbraio 2014 a Firenze in concomitanza con i festeggiamenti per l’anniversario dei 450 anni dalla nascita di Galileo.

AHCJ logo & name 150

Grazie alla gentile collaborazione offerta dal Museo di Scienze Naturali e dall’Istituto Nazionale di Ottica del CNR, l’incontro si svolgerà in due prestigiose sedi: la Sala degli Scheletri alla Specola, nel Museo di Scienze Naturali, per la giornata di sabato 15; e la villa “Il Gioiello” in cui visse appunto Galileo Galileo sulla collina di Arcetri, per l’incontro di domenica 16 febbraio.

Sabato 15 febbraio 2014

Ore 10,30

Arrivo e registrazione alla Specola, Sala degli Scheletri, via Romana 17, Firenze.

Scorcio del salone degli scheletri alla Specola (da Wikimedia)

Ore 11,00-12,30
Discussione su:
La formazione del giornalista scientifico
Moderazione: Daniela Ovadia

Ore 12,30-13,30
Pranzo

Ore 13,30-15,00
Discussione su:
Networking nazionale e internazionale, grant e progetti di ricerca
Moderazione: Fabio Turone

Ore 15,00-15,30
Coffee break

Ore 15,30-17,00
Discussione su:
Tutele professionali e mercato del lavoro
Moderazione: Silvia Bencivelli

Ore 17,00-19,00
Assemblea annuale di SWIM (riservata ai membri)

Ore 20,00
Cena libera

Domenica 16 febbraio 2014

Ore 9,30
Arrivo alla Casa di Galileo, Villa “Il Gioiello”, ad Arcetri

La Villa “Il Gioiello” ad Arcetri, dove Galileo Galilei visse dal 1631 fino alla morte, nel 1642.

Ore 10,00-12,00
Workshop su data journalism e data visualization
A cura di Alessio Cimarelli e Andrea Nelson Mauro (Dataninja.it)

Ore 12,00-13,00
Incontro con i ricercatori dell’Istituto Nazionale di Ottica del CNR in occasione delle celebrazioni galileiane

Ore 13,00
Pranzo finale e saluti

—————————

Tutti gli eventi, tranne l’assemblea vera e propria, sono aperti a chiunque desideri partecipare, previa registrazione e versamento di un contributo di circa 50 euro (entro il 20 gennaio) a copertura delle spese (la partecipazione è gratuita per i membri di Swim in regola con le quote di iscrizione).

Chi desidera registrarsi deve compilare il form in fondo alla pagina, per essere contattato dall’associazione con le istruzioni per il pagamento della quota di registrazione.

L’albergo più vicino alla Specola è l’Hotel Annalena (65 euro a notte la doppia con colazione). È anche possibile prenotare direttamente dal loro sito (http://www.annalenahotel.com/)

L’Ostello Villa Camerata costa poco meno dell’albergo. Il link è: http://www.ostellofirenze.it/

Per qualsiasi dubbio usate il campo dei commenti nel form di registrazione qui sotto.

Leave a comment

Filed under announcements, annunci, swim-swity

Al festival di Genova, con Swim!

Schermata 2013-10-21 alle 22.03.18Parte mercoledì 23 il Festival della Scienza di Genova, giunto all’undicesima edizione e dedicato quest’anno alla bellezza, con una ricchissima presenza di Swimmer, a partire dalla curatrice del programma scientifico Beatrice Mautino.

Ecco gli eventi che vedranno coinvolti gli Swimmer:

• 23 ottobre, alle 17:45

La sopravvivenza del più bello. Bellezza, tra musica e natura

David Rothenberg, modera: Marco Ferrari

• 24 ottobre, alle 18:30

Grasso è bello? Fra pregiudizi e falsi miti. Soppesando stigma e il peso della realtà

Giovanni Sabato, Angela Ferracci, Daniele Di Pauli

 

• 26 ottobre, alle 11:00

Comunicare la scienza. Esperienze e trucchi del mestiere

Silvia Bencivelli, Francesco Paolo De Ceglia, modera: Marco Cattaneo

• il 26 ottobre, alle 21:00

La bellezza dell’arcobaleno umano

La storia dell’evoluzione del colore della pelle

Nina Jablonski, modera: Silvia Bencivelli

• 27 ottobre, alle 18:00

Segna con me

Un documentario sulla LIS, la lingua dei segni italiana

Silvia Bencivelli, Chiara Tarfano

• 28 ottobre, alle 21:00

La legge dei Robot

Identità, intelligenza artificiale e diritto

Amedeo Santosuosso, Pim Haselager, modera: Daniela Ovadia, introduce: Maurizio Martelli

• 29 ottobre, alle 17:00

I robot ci guardano. Aerei senza pilota, chirurghi a distanza e automi solidali

Nicola Nosengo

• 30 ottobre, alle 10:00

Il DNA della Scienza. Dalle idee alle soluzioni

Gilberto Corbellini, Armando Massarenti, Eugenio Aringhieri, Sergio Pistoi, Andrea Vico

• 31 ottobre, alle 11:00

Il bello degli squali. Lo squalo tappeto, il taglia-biscotti, il pesce–sega e tanti altri

Marco Affronte

• 31 ottobre, alle 17:30

Convivere con i terremoti: grandi rischi e piccole probabilità

Nicola Nosengo, Luciano Maiani, Warner Marzocchi

• 31 ottobre, alle 21:00

La morte secondo natura. Le tante bellezze della morte nel regno animale

Bernd Heinrich, modera: Marco Ferrari, introduce: Vittorio Bo

• 1 novembre, alle 18:30

Malati rari e ricercatori: una collaborazione possibile. Il ruolo dei pazienti nei trial clinici

Alberto Fontana, Daniela Lauro, Sara Casati, Tommasina Iorno, modera: Roberta Villa

• 2 novembre, alle 15:00

La terapia genica. La storia di una sfida che è diventata realtà

Luigi Naldini, modera: Roberta Villa

• 2 novembre, alle 17:00

L’uso degli animali nella ricerca biomedica. Perché, come e quando

Giuliano Grignaschi, Roberto Caminiti, Dario Padovan, Jacopo Meldolesi, Lucia Monaco, Anna Mannucci, modera: Daniela Ovadia, introduce: Manuela Arata

Leave a comment

Filed under comunicati stampa, italiano, swim-swity, Uncategorized

Swim President Fabio Turone interviewed on the L’Aquila trial

Schermata 2013-05-10 a 17.40.28

Click on the image to download the pdf

The latest issue of WPK Quarterly – the newsletter of the German Association of Science Writers WPK – publishes an interview (written in German) to Swim President Fabio Turone, focusing on the complex and controversial court decision that sentenced several Italian scientists  to jail after the L’Aquila earthquake.

«The Italian justice failed», the headline by German science writer Markus Lehmkuhl goes.

Leave a comment

Filed under english, italiano

Convocazione dell’Assemblea annuale 2013 – GIOVEDI’ 18 APRILE h 20:30

Il direttivo dell’Associazione ha fissato la data dell’assemblea annuale dell’associazione per il giorno:

GIOVEDI’ 18 APRILE 2013

(alle ore 17 in prima convocazione e)

alle ore 20:30 in seconda convocazione

presso la sede sociale, in Via Perosi 3 a Milano
(stiamo ancora valutando altre sedi, sempre a Milano: l’eventuale spostamento sarà comunicato con un congruo anticipo)

Continue reading

Leave a comment

Filed under annunci

The new issue of EUSJA News is online

Click on the image – and use the menus – to read it online (or else you can download it in pdf)

Leave a comment

Filed under announcements, annunci, english, swim-swity

David Ropeik parla a BergamoScienza della percezione del rischio (Sab 1 ottobre 17:30)

Sabato 1 ottobre, alle ore 17:30, il collega americano David Ropeik terrà uno speech sul tema del rischio nel corso della giornata di apertura della IX edizione del Festival BergamoScienza.

La sede è il Teatro Sociale, in Via Colleoni nella città alta.

È la prima collaborazione tra l’associazione Science Writers in Italy e BergamoScienza.

La percezione del rischio in natura
A volte siamo più spaventati da pericoli ingiustificati che da rischi evidenti. Perché la nostra percezione del rischio è così irrazionale? E questo cosa produce sulla nostra salute, economica e fisica? Partecipa ad un affascinante dibattito sulla psicologia della percezione umana del rischio, e scopri perché le nostre paure molto spesso non siano giustificate dai fatti. Ropeik è uno dei primi giornalisti ad aver trattato vicende legate alla percezione umana del rischio ed è diventato uno degli esponenti di spicco sull’argomento. Ci piace pensare all’uomo come un essere razionale, ma risultati ottenuti da ricerche effettuate in diversi ambiti hanno rivelato che il sistema di percezione del rischio non è del tutto razionale. Infatti il giudizio che abbiamo del rischio è ottenuto dalla somma di ragione e istinto, fatti reali e sensazioni. Il risultato è quello che Ropeik chiama “the perception gap”: la distanza tra le nostre sensazioni rappresenta un enorme rischio di per sé. Comprendere perché a volte abbiamo così paura dei pericoli più piccoli e non siamo invece spaventati da quelli più grandi è il primo passo per considerare il rischio con maggiore attenzione. Alla fine di questo dibattito sarai un po’ più saggio e consapevole sulle scelte da fare.

relatore: David Ropeik scrittore e reporter televisivo, Università di Harvard

introduce: Fabio Turone giornalista scientifico, presidente di Science Writers, Milano

organizzazione: Associazione BergamoScienza

collaborazione: Science Writers in Italy (SWIM)

Leave a comment

Filed under announcements, annunci, italiano, swim-swity